Cabine ascensori: dimensioni a norma di legge

Quasi tutti i condomini dispongono ormai di un ascensore che ogni giorno trasporta, all’interno del suo vano, decine e decine di persone influenzandone la routine quotidiana. Ma cosa dice la legge riguardo alle dimensioni della cabina di un ascensore? Quali sono i requisiti da rispettare per essere in regola e non infrangere nessuna norma? Sono domande frequenti che spesso trovano risposte vaghe e confusionarie. Proviamo a fugare ogni dubbio e a fornire la massima chiarezza in questo approfondimento.

Edifici residenziali e non di nuova costruzione

La normativa che regolamenta le dimensioni del vano ascensore presso edifici privati e residenziali è contenuta nel Decreto del Ministro dei lavori pubblici del 14 giugno 1989, n. 236. Essa stabilisce che un ascensore può essere installato solo in presenza dello spazio necessario, individuato all’articolo 4, il quale asserisce che le dimensioni minime devono consentire l’utilizzo del dispositivo di sollevamento da parte di una persona sulla sedia a rotelle. Lo stesso articolo indica le dimensioni delle porte della cabina, le quali devono permettere l’accesso alla sedia ed essere inoltre automatiche.

Le misure esatte di tali dimensioni vengono specificate nell’articolo 8: presso gli edifici non residenziali costruiti di recente la cabina dell’ascensore deve avere almeno 110 cm di larghezza, 140 centimetri di profondità e una porta con luce netta minima di 80 centimetri posizionata sul lato corto. Cambiano i valori presso gli edifici residenziali di nuova costruzione: in questo caso 95 cm di larghezza e 130 cm di profondità. Invariata la porta con luce netta.

Edifici preesistenti

Nel caso di edifici preesistenti che vogliono adeguare l’impianti di sollevamento alla normativa di abbattimento barriere architettoniche le dimensioni minime della cabina sono 80 cm di larghezza e 120 cm di profondità più una porta con luce netta minima di 75 cm posta sul lato corto.

Va infine ricordato che la legge obbliga la presenza di un ascensore presso qualunque edificio di nuova costruzione dotato di almeno quattro piani.

Chiama ora!